PER ASCOLTARE LA NOSTRA RADIO SCARICA L'APP SU PLAY STORE O APP STORE

PER ASCOLTARE LA NOSTRA RADIO SCARICA L'APP SU PLAY STORE O APP STORE

She’s a Rebel – 02 Giovanna Marini

Isabel Mariani 14/10/2020

Giovanna Marini è stata la pecora nera nella sua famiglia di eccelsi musicisti classici, la ribelle di casa che abbandonò il pianoforte per uno strumento che i suoi definivano “da posteggiatori”: la chitarra. Lei però ha trovato la sua strada nella musica popolare, studiandola, insegnandola e raccontando le sue storie nelle sue canzoni e composizioni. Ha avuto un padrino di eccezione in questo cammino, Pier Paolo Pasolini: “Con lui in poche ore imparavo di più che in cinque anni di università”.

Giovanna Marini ci ricorda inoltre quanto importante sia il canto e i canti come strumento di emancipazione femminile: “Donne di origini popolari si sono elevate attraverso il canto. Le donne non hanno mai fatto gregge, si sono sempre contraddistinte. Per dire quanto il canto conti per affermare un’identità”.

Ascoltiamola in:

Quando uno sa chi è

Ragazzo gentile

Bella Ciao (nacque come canto delle mondine)

Lady of Carlisle

Vi parlo dell’America

Tera e aqua

L’Italia in lungo e in largo

I treni per Reggio Calabria

Passerà

In sottofondo brani dal suo album di ballate americane ed inglesi “Lady of Carlisle”:

Oregon trail

Tell old Bill

The house of the rising sun

Last night I had the strangest dream

What did the deep sea say

Goodnight irene

Alalò (dall’album Il canto necessario)

She’s a Rebel

Le protagoniste della musica

Maggiori informazioni



Ascolta BlueTu in diretta

Traccia corrente

Titolo

Artista